lit

Inaugurazione. Sommersi dalla storia, salvati dalla letteratura: «I Giusti» di Jan Brokken

Partecipano all'evento:
Jan Brokken, Elena Loewenthal

Sala Testori, Teatro Franco Parenti

27 Febbraio
ore 18:30

Ingresso Ingresso gratuito, posti limitati prenotabili inviando una mail a staff@iperborea.com

Evento Facebook →

In una sinfonia di ricordi, documenti e frammenti di vita, nel suo nuovo libro Jan Brokken compone il ritratto di un eroe che al pari di Oskar Schindler, Raoul Wallenberg e Giorgio Perlasca trovò il coraggio di opporsi alla brutalità del Nazismo, un eroe che venne però riconosciuto come tale solo dopo la sua morte e la pubblicazione de I Giusti (Iperborea 2020) in patria.

In dialogo con Elena Loewenthal l’autore ricostruisce la storia di Jan Zwartendijk, console olandese in Lituania che riuscì a far fuggire dall’Europa oltre 8000 ebrei fornendo loro un visto per l’isola di Curaçao, e di altri personaggi dimenticati della politica e della diplomazia degli anni Quaranta che, a volte senza mai neppure conoscere né incontrare “l’Angelo di Curaçao”, misero a repentaglio la propria vita per rendere possibile una delle operazioni di salvataggio più straordinarie della Storia.

A seguire: cocktail

Ingresso da via Carlo Botta 18.

 


Jan Brokken

Scrittore e viaggiatore olandese, noto per la capacità di raccontare le vite di personaggi fuori dal comune e i grandi protagonisti del mondo letterario e musicale, ha … →

Elena Loewenthal

Elena Loewenthal (Torino, 1960) narratrice e studiosa di storia e letteratura ebraica, insegna Cultura ebraica allo Iuss di Pavia e scrive sulla Stampa. Ha tradotto … →