lit

reading al buio

Partecipano all'evento:
Paolo Armelli, Valerio Millefoglie, Elisabetta Corradin

Café Rouge, Teatro Franco Parenti

1 Marzo
ore 12:00

Il Reading al buio è un’esperienza altamente partecipativa che accende i sensi e la fantasia. Attraverso l’assenza di luce annulla qualsiasi distinzione tra chi legge con gli occhi, chi con le mani, chi con le orecchie. Scrittori e lettori non vedenti o ipovedenti leggono alternativamente uno stesso libro, e parole lette, toccate, ascoltate diventano così il mezzo per sperimentare nuove forme di lettura e permettono di avvicinarsi in maniera non convenzionale al tema dell’accessibilità e alla scoperta degli autori. In occasione de I Boreali il pubblico assisterà a un reading al buio interamente dedicato al maestro dell’umorismo nordico, l’autore finlandese Arto Paasilinna, durante il quale si alterneranno nelle letture Valerio Millefoglie ed Elisabetta Corradin. Modera Paolo Armelli.

In collaborazione con Fondazione LIA – Libri Italiani Accessibili.

Foto © Tapio Hada, Unsplash

 


Paolo Armelli

Paolo Armelli è laureato in traduzione letteraria e ha lavorato nella comunicazione e nel marketing. Oggi è contributor freelance per diverse testate come Wired, Donna … →

Valerio Millefoglie

Valerio Millefoglie (Bari, 1977) ha pubblicato Scontrini. Racconti in forma di acquisto con Matteo B. Bianchi (BCD, 2004), Manuale per diventare Valerio Millefoglie (BCD, 2005), L’attimo … →

Elisabetta Corradin

Elisabetta Corradin (Busto Arsizio) a causa di una malformazione congenita convive dalla nascita con una grave disabilità visiva che le consente di percepire luci e sagome … →