lab

la scrittura degli dèi del nord

Partecipa all'evento:
Luisella Sari

Teatro Franco Parenti, Treno Blu

1 Marzo
ore 14:30

Tra storia, archeologia e linguistica, un laboratorio che accompagnerà i partecipanti a conoscere le tappe fondamentali dell’evoluzione della sequenza runica, dall’Età del Ferro alla Riforma. Muovendo dalle paludi della Danimarca, attraversando la Svezia e la Norvegia e oltrepassando il mare, per giungere infine alle remote lande groenlandesi, l’incontro sarà l’occasione per conoscere le origini dell’alfabeto runico e del suo successivo sviluppo e utilizzo. Verranno proposti alcuni esempi significativi di iscrizioni, da quelle più antiche, realizzate sotto l’occhio di Odino, da sempre vigile custode della sapienza runica, a quelle dell’Epoca Vichinga: di quest’ultima saranno tratteggiati gli aspetti sociali più peculiari, per poi passare alla quotidianità di commerci, intrighi e divertimenti triviali delle vivaci città medievali. Due brevi lezioni di 45 minuti ciascuna, a cura di Luisella Sari. In collaborazione con Hoepli.

Foto © Lisa Obenauf, Unsplash


Luisella Sari

Luisella Sari, da sempre appassionata di lingue e antichità germaniche, si è laureata in glottologia con una tesi dedicata alle rune quali «strumenti di lettura, … →