Elisabetta Corradin

Originaria di Busto Arsizio, a causa di una malformazione congenita convive dalla nascita con una grave disabilità visiva per cui percepisce luci e sagome e, nel caso degli oggetti più vicini, anche i colori. All’età di sei anni si approccia al codice Braille, sistema di lettura e scrittura che l’ha accompagnata lungo tutto il suo percorso di studi, affiancandosi alle registrazioni audio e ai programmi di sintesi vocale. Nel 2001 consegue la laurea in Scienze dell’educazione presso l’Università Cattolica di Milano. Dal 2005 al 2008 ha lavorato come educatrice in un servizio di doposcuola, impiego a cui si è presto aggiunta la collaborazione con Dialogo nel Buio, un percorso multisensoriale in cui i visitatori esplorano nella completa oscurità vari ambienti di vita quotidiana, affidandosi ai sensi non visivi e a guide non vedenti. Attualmente collabora con l’Istituto dei Ciechi di Milano ed è coordinatrice delle guide e organizzatrice di eventi e iniziative dedicate in particolare alle scuole. Occasionalmente, sempre presso l’Istituto, tiene corsi di lettura e scrittura Braille rivolti a giovani e adulti con disabilità visiva.

Elisabetta Corradin parteciperà agli eventi:

film

«Scompartimento n.6 – In viaggio con il destino»

Con Andrea Chimento

lit

Inaugurazione. L’olandese irrequieto: Mathijs Deen, tra antiche strade, fari galleggianti e rotte fluviali

Con Mathijs Deen, Matteo Caccia

×
food

Nordic brunch

lit

Confessarsi e mentire: Vigdis Hjorth e la via norvegese all’autofiction

Con Vigdis Hjorth, Natascha Lusenti

×
talk

Questioni di genere: cosa possiamo imparare dal Nord Europa?

Con Jenny Jägerfeld, Ludovica Lugli, Siri Nergaard, Paolo Armelli

×
talk

La luce in fondo. Note sull’immaginario televisivo scandinavo

Con Fabio Guarnaccia, Sarah Rezakhan

×
lab

Dalle fonti storico-mitologiche alla cultura pop: i casi di «Vikings» e «Ragnarok»

Con Anna Brännström, Luisella Sari

×
kids

Bimbo Birbone combinaguai

Con Martina Folena

kids

Vita da Ulf: avventure in bicicletta

Con Irene Gandolfi, Tomàs Acosta

lit

Reading al buio: alla scoperta di Selma Lagerlöf

Con Elisabetta Corradin, Laura Pezzino, Emilia Lodigiani

×
lit

Cosa ci rende umani? Dalle sponde della Mosa agli ominidi dell’isola di Flores con Frank Westerman

Con Frank Westerman, Andrea Staid

×
film

«Lamb»

Con Andrea Chimento

food

Nordic brunch

live

«Ocean Letters», live

Con Hannah Schneider, Siri Ranva Hjelm Jacobsen

live

«Il nostro bisogno di Stig». Omaggio a Stig Dagerman, per musica e parole

Con Giorgio Fontana, Matteo Pirola

live

Northern chaos gods. Storia del black metal norvegese

Con Federico Bernocchi

×
kids

Un’amicizia grande grande per un signore piccolo piccolo

Con Martina Folena

kids

Quando uno scarabeo sbatte le ali nello Småland…

Con Irene Gandolfi, Tomàs Acosta

lit

Vivere (e scrivere) senza radici: la ricerca letteraria e personale di Björn Larsson

Con Björn Larsson, Valerio Millefoglie

×
lit

«L’aria intorno a noi» di Tom Malmquist: quando un cold case diventa letteratura

Con Tom Malmquist, Piero Colaprico

×